Intervista al TG di Videolina

Intervista al TG di Videolina che ringrazio

Sono stato allievo di prof. Todini ed ho potuto apprezzare le sue doti di uomo e di giurista .
Tuttavia, quando un parlamentare della Repubblica Italiana vede un gruppo di persone che si schiera in atteggiamento militaresco su una pubblica via e che indirizza un saluto romano ad un vessillo della Repubblica di Salo, il parlamentare ha l’obbligo di informare la magistratura.
Ora però basta. La politica esca dalla sua piccineria e smetta di strumentalizzare questa vicenda anacronistica.
I pericoli per la democrazia sono altri e ben più gravi. La gente oggi è indignata perché questo è il paese più corrotto d’Europa, perché si sbriciolano i ponti, perché nell’ultimo anno il 95% delle assunzioni sono avvenute con contratti a tempo determinato. La gente oggi è indignata perché abbiamo accolto in Italia 160 mila migranti ma non siamo in grado di garantire loro un futuro che non sia fatto di caporalati, sfruttamento ed emarginazione.
Per queste cose dovremmo scendere in piazza, fare flash mob e scrivere denunce su Facebook .
La politica riprenda allora ad occuparsi dei vivi e lasci in pace i morti.

Condividi l'articolo su:
20
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.